hotel indice guida vita notturna ristoranti spiaggia
 
     
 
     
 
Santiago de Los Caballeros
 
la capitale del nord
golf, sigari, rum, arte, storia, carnevale
 
 
     
     
 
panorama di Santiago
 
     
Santiago de Los Caballeros, o Santiago de los Treinta Caballeros, la "Ciudad Corazón", la prima Santiago d'America, è la seconda citta' della Repubblica Dominicana per popolazione. Santiago si trova nella Valle del Cibao, nel nord del paese, 166 chilometri a nord-ovest di Santo Domingo. Si raggiunge con i pullman di Caribe Tours e Metro Tours, che fanno servizi di trasporto per Santiago, partendo dai rispettivi terminal di Santo Domingo. Oppure in auto, prendendo l'Autopista Duarte (autostrada n. 1) in direzione nord, fino al monumento ai caduti che si trova all'ingresso della citta'.
Valle del Cibao

Fu fondata nel 1495 durante la prima fase della colonizzazione spagnola del Nuovo Mondo. Santiago ha avuto un'importanza strategica nella Guerra dominicana d'indipendenza del 1844.

Santiago e' la capitale economica della Repubblica Dominicana. Ha circa 1.000.000 di abitanti, e nelle sue vicinanze si trova la più importante zona franca del paese. E' servita dall'Aeroporto internazionale del Cibao, a 16 chilometri.

Aeroporto internazionale del Cibao
Alla periferia di Santiago c'e' un suggestivo campo da golf a 18 buche, par 70, disegnato da Pete Dye, il Las Aromas Golf Club. il percorso si snoda tra dolci colline e piantagioni di tabacco, con una spettacolare vista sulla citta' e la Valle del Cibao.
   
Las Aromas Golf Club di Santiago
La provincia di Santiago de Los Caballeros si trova nella fertile Valle del Cibao, nel cuore della regione del tabacco e del rum, ed e' il centro industriale della Repubblica Dominicana. La citta' di Santiago, capoluogo della provincia omonima, e' la seconda citta' del Paese, per grandezza e importanza, famosa a livello internazionale per le sue piantagioni di tabacco e per l'antica tradizione nella produzione a mano dei migliori sigari Premium Dominicani, venduti sul mercato mondiale. Le tre varieta' di tabacco che si producono sono: il Burley, tabacco chiaro, il wrapper, per fascia di sigaro, e il tabacco scuro.
 
   
sigari Premium Dominicani
Tra i numerosi luoghi da visitare in citta': il Museo del Tabacco, l'unico della Repubblica Dominicana, in calle 16 de Agosto, con Aurora, la prima fabbrica di sigari del Paese, fondata nel 1903. Due distillerie di rum, Barcelo' e Bermudez.
sigari Aurora
Nella parte est della citta', il Monumento ai Caduti (Los Heroes) costruito nel 1944, simbolo di Santiago, dedicato ai caduti della guerra per l'indipendenza (1860-1865)
 
   
Monumento a Los heroes
Alto 67 metri, con un museo interno decorato con murales del pittore spagnolo Vela Zanetti, autore anche dei murales del palazzo dell'ONU a New York.
 
   
Monumento a Los heroes
La Cattedrale e la chiesa di Nuestra Señora de Altagracia (costruite nella seconda meta' del secolo passato).
Cattedrale
Il Museo Cultural y Escuela de Arte della Fortaleza San Luis.
   
la torre della Fortaleza San Luis
Il Centro de la Cultura Leon Jimenes. Il Museo della Citta' di Santiago, che ha sede in un elegante palazzo in stile vittoriano. Il Museo de Arte Folclorica Tomas Morel dedicato alla vita del Cibao. Il Museo de la Villa de Santiago, che ripercorre la storia della citta'. Il Museo Yoryi Morel, maestro di costumbrismo.
 
   
Centro de la Cultura Leon Jimenes
Santiago e' anche ricca di negozi, dove acquistare opere d'arte, artigianato locale, stoffe ricamate, gioielli e, ovviamente, sigari pregiati. Da non perdere una passeggiata in calle El Sol e nella Zona Rosa.
 
   
calle El Sol
L'evento culturale più importante della città sono le feste popolari del carnevale che cominciano la prima domenica di febbraio e terminano l'ultimo giorno dello stesso mese.
   
carnevale di Santiago
     

 

Loading

 

 

hotel indice guida vita notturna ristoranti spiaggia