hotel
indice generale
escursioni
ristoranti
vita notturna
santo domingo
golf
corsi sub
spiaggia boca chica
pesca alto mare
home
mini guida
notizie utili
scriveteci
citta' coloniale
case vendita
cambio
meteo
spiagge del nord
racconti di viaggio
                   
 
 
     
 
PARQUE NACIONAL DE LOS HAITISES
un arcipelago di 50 isolotti con flora, fauna, grotte
 
     
 
BASE DI PARTENZA PER IL PARCO NAZIONALE DE LOS  HAITISES E' SANTA BARBARA DE SAMANA,  40 KM A SUD EST DI LAS TERRENAS. MOLTI HOTEL DI LAS TERRENAS ORGANIZZANO LA GITA DIRETTAMENTE O TRAMITE I TOUR OPERATOR DELLA CITTADINA. IL MIGLIOR MODO PER ESPLORARE IL PARCO E' A BORDO DI UNA LANCIA CON CAPITANO E GUIDA LOCALE. CI VOGLIONO  40 MINUTI PER ATTRAVERSARE LA BAIA  E RAGGIUNGERE IL PARCO. INDISPENSABILI SONO CREMA, OCCHIALI DA SOLE E TORCE ELETTRICHE.
 
IL PARCO MISURA  QUASI 100 KM QUADRATI
 
LOS HAITISES SIGNIFICA PAESE MONTAGNOSO NELL'IDIOMA TAINO, L'ANTICO POPOLO CHE ABITAVA TRA I   MOGOTES, COLLINETTE DI CALCARE ALTE SINO A 40 METRI, CHE EMERGONO DALL'ACQUA FORMANDO UN ARCIPELAGO, UNA CINQUANTINA DI ISOLETTE ATTORNO ED ENTRO LE QUALI  SI NAVIGA PIACEVOLMENTE. LA PIU' FAMOSA E' IL CAYO DE LOS PAJAROS SEMPRE AFFOLLATO DA MILIONI DI VOLATILI.
 
 
   
MASCHERA TAINO RUPESTRE
     
FLORA E FAUNA SONO RICCHISSIME: PIU' DI 100 SPECIE DI UCCELLI  LO RENDONO UN SANTUARIO DEI VOLATILI, AIRONI, FREGATE, PELLICANI SONO PRESENTI IN GRANDI QUANTITA' , BIRD ISLAND E' UNO DEI LUOGHI PIU' INTERESSANTI.
 
 
AIRONI ROSA
 
PELLICANO
     
DIMORA QUI  IL LAMANTINO, SORTA DI TRICHECO SENZA ZANNE  E IL  SOLENODONTE, RODITORE RARO A RISCHIO D' ESTINZIONE.
 
 
LAMANTINO
 
SOLENODONTE
     
ALTRA PROTAGONISTA ASSOLUTA E' LA TARTARUGA: LA VERDE TERRESTRE, LA CARETTA MARINA  E LA GIGANTESCA  LIUTO.
 
 
TARTARUGA CARETTA MARINA
 
TARTARUGA LIUTO
     
DATA LA MORFOLOGIA CARSICA LA ZONA E' RICCA DI GROTTE FACILMENTE ACCESSIBILI DAL MARE, ANCHE DI GRANDI DIMENSIONI. QUI SI TROVANO TRACCE, ISCRIZIONI E DISEGNI DEL POPOLO TAINO CHE IN ESSE ANTICAMENTE VIVEVA.
 
 
     
LE GROTTE SONO OVVIAMENTE BUIE E NON SEMPRE LE GUIDE SONO ATTREZZATE A  DOVERE CON SUFFICIENTI TORCE ELETTRICHE.ANCHE PER RAGIONI DI SICUREZZA SAREBBE  MEGLIO PORTARSENE UNA.
 
 
     
AL FASCINO INQUIETANTE DE LOS HAITISES CONTRIBUISCONO ANCHE LE SORPRENDENTI NEBBIE MATTUTINE.... LA PARTE  FORSE PIU' INTERESSANTE DELLA GITA E' LA NAVIGAZIONE TRA LE FORESTE DI MANGROVIE, MANGROVIE ROSSE  E BIANCHE, FRA LE PIU' SPETTACOLARI DEL CENTRO AMERICA. ACQUE BASSE E CALME, GRANDE QUANTITA' DI PESCI NELLE RADICI CHE DAL FONDALE EMERGONO IN SUPERFICIE. SI SPEGNE IL MOTORE ED IN SILENZIO SI ASCOLTANO I SUONI VITALI  DELLA NATURA.
 
 
     
LA DURATA IDEALE DELLA GITA E' DI MEZZA GIORNATA: DALLE  10 ALLE  14 LA SOVRAINTENDENZA DEL PARCO E' A SAMANA : 809  221 5340.
 
 
     
 
 

Loading