hotel
indice generale
escursioni
ristoranti
vita notturna
santo domingo
golf
corsi sub
spiaggia boca chica
pesca alto mare
home
mini guida
notizie utili
scriveteci
citta' coloniale
case vendita
cambio
meteo
spiagge del nord
racconti di viaggio
                   
     
 
     
 
La Vega
aeroporto internazionale del Cibao
tra storia, leggenda e religione
il carnevale piu' famoso del Paese
 
 
     
     
 
La Vega
 
     
Concepción de La Vega (chiamata anche semplicemente La Vega), capoluogo della provincia omonima, si trova nel centro della Repubblica Dominicana, a circa 112 chilometri dalla capitale Santo Domingo e a 35 chilometri da Santiago de Los Caballeros e a 25 chilometri dall'aeroporto internazionale del Cibao. Esiste anche un aeroporto (El Ponton Airport) per voli interni.
lo stemma araldico di La Vega
     

A La Vega si trovano le rovine de La Concepcion, la fortezza edificata da Cristoforo Colombo nel 1494, la terza in assoluto sul territorio americano. La citta', nonostante le piccole dimensioni, assunse notevole importanza per la presenza di fonderie dell'oro che ne fecero un centro commerciale strategico e per essere stato il primo insediamento a produrre canna da zucchero nel Nuovo Mondo.

i resti del piccolo forte
Oggi, La Vega e' una moderna citta', con una grande cattedrale, bei parchi, viali alberati, eleganti ville, con una fiorente economia fondata sull'agricoltura.
   
cattedrale di La Vega
Di fronte alla cattedrale il parco pubblico Duarte, nella piazza omonima centro della vita cittadina.
 
   
il parco Duarte nella piazza omonima
Nel parco il monumento a Federico Garcia Godoy (Santiago de Cuba, 1857- La Vega, 1924), scrittore cubano, autore della Trilogia Patriotica.
 
   
monumento a Federico Garcia Godoy
A cinque chilometri da La Vega, sulla cima del Santo Cerro, fu fondato il primo convento dell'ordine della Misericordia, dove nacque il culto della Nostra Signora della Misericordia.
   
Santuario del Santo Cerro
L'immagine della Vergine, secondo la leggenda, apparve sul braccio del cacique Guarionex, quando durante una cruenta battaglia contro gli spagnoli, gli indios, da lui comandati, tentarono senza successo di bruciare la croce.
 
   
Nostra Signora della Misericordia
Qui nel 1492 venne issata da Colombo la Croce Vera, simbolo della cristianita' e del cristianesimo introdotto nelle Americhe, che aveva ricevuto in dono dalla regina Isabella la Cattolica prima di partire per le Indie, e i cui resti possono ancora oggi essere visitati.
 
pellegrini in visita al Santuario
     
L'economia di La Vega si basa sulla produzione di cacao, caffe', tabacco, riso e allevamento di bestiame. A La Vega esiste anche una piccola ma famosa fabbrica di birra, la Cervecería Vegana. La Vega e' sede dell'università Pedro Henríquez Ureña e dell'Universidad Católica Tecnológica del Cibao.
 
   
Il Carnevale di La Vega è il più famoso del Paese e si svolge ogni domenica del mese di febbraio compreso il 27 di febbraio, giorno dell'Indipendenza Nazionale del Paese. Il 24 settembre si festeggia invece la Virgen de las Mercedes, patrono della citta'.
 
carnevale di La Vega
A La Vega si puo' ancora vedere la vecchia locomotiva che collegava La Vega a Sanchez attraverso la linea ferroviaria inaugurata nel 1887.
 
   
la vecchia locomotiva
     

 

Loading